Chi Sono / Who I’m

 

Clicca Sull'Icona E Condividi L'Articolo Sul tuo Social NetWork 😉

Mario Jr Nicorelli

Il Mio profilo Facebook personale
https://www.facebook.com/MNicorelli

La Mia pagina Facebook
https://www.facebook.com/MarioJrNicorelli

Il mio profilo Instagram
https://www.instagram.com/mario_jr_nicorelli/

Dove trovare e ascoltare i miei brani online e su streaming on demand
https://open.spotify.com/artist/1dBUlsBnkSL0EPBSCJtdiN?si=NBPtwb12Qg6fBjlsYJMukQ
https://music.amazon.com/artists/B08L8RT734/mario-jr-nicorelli
https://music.apple.com/it/artist/mario-jr-nicorelli/1535760165
https://mariojrnicorelli.bandcamp.com/
https://soundcloud.com/mario-jr-nicorelli
https://www.youtube.com/c/MariojrNicorelliPhMusicProducer


Mi chiamo Mario Jr. Nicorelli, vivo e lavoro a Salgareda Prov. Treviso. Non sono un professionista ne un guru’ della fotografia. Non mi fregio di titoli, premi o d’iscrizioni presso fondazioni rinomate. Sono solo un curioso ed eclettico fotografo e musicista autodidatta.

My name is Mario Jr. Nicorelli, I live and work in Salgareda Prov. Treviso. I am not a professional nor a photography guru. I do not have titles, awards or memberships with renowned foundations. I’m just a curious and eclectic self-taught photographer and musician.

LA FOTOGRAFIA / MY PHOTOGRAPHY

Mario Jr Nicorelli Producer / Photographer

Mi sono appassionato alla fotografia nel lontano 1999 acquistando la mia prima reflex a pellicola la Nikon F80. I soggetti che prediligo fotografare sono le “gocce d’acqua” in macro fotografia. Questa passione è nata per caso un paio d’anni fa e non essendo esperto di Macro ho dovuto iniziare piano piano a studiare non solo le basi tecniche ma anche la “filosofia” che delinea un buon risultato in questo genere di foto. Prima di cimentarmi nella macro ho sempre amato fotografare la natura e il paesaggio soprattutto nelle zone alpestri. Sia chiaro non sono un fotografo che attende il “colpo di fortuna” o aspetta come tanti di “cogliere l’attimo”, a me piace la fotografia tecnica che si apprende con uno studio approfondito e svariate prove sul campo. Se desidero una fotografia cerco di realizzarla senza aspettare che capiti per caso.

I got into photography back in 1999 when I bought my first Nikon F80 film SLR. The subjects I prefer to photograph are the “drops of water” in macro photography. This passion was born by chance a couple of years ago and not being an expert in Macro I had to slowly start studying not only the technical bases but also the “philosophy” that outlines a good result in this kind of photo. Before trying my hand at macro I have always loved photographing nature and the landscape, especially in the alpine areas. Let me be clear I am not a photographer who waits for the “stroke of luck” or waits like many to “seize the moment”, I like technical photography that is learned with a thorough study and various field tests. If I want a photograph I try to make it without waiting for it to happen by chance.

LA MUSICA / MY MUSIC

Sono sempre stato appassionato di Musica sia classica che contemporanea, ho iniziato a studiare pianoforte da privatista all’età di 7 anni e per 10 anni ho studiato solo il genere classico. All’età di 15 anni ho iniziato a lavorare come Lj e Dj per alcuni locali della mia zona sperimentando nel mio studio casalingo la realizzazione di musica Dance. Oggi dopo tanti anni continuo con questa passione passando dal classico al moderno musicalmente parlando.

I have always been passionate about both classical and contemporary music, I started studying piano as a private player at the age of 7 and for 10 years I only studied the classical genre. At the age of 15 I started working as Lj and Dj for some clubs in my area, experimenting with the creation of Dance music in my home studio. Today, after so many years, I continue with this passion, moving from classic to modern musically speaking.


Macro Photographer Mario jr Nicorelli: la sua passione per le Drops.

Drops e Flowers Gocce e Fiori Riflessi by Mario JR Nicorelli con Nikon D300s Macro fotografia - Macro Photography - Macro Foto
Drops e Flowers Gocce e Fiori Riflessi by Mario JR Nicorelli con Nikon D300s Macro fotografia - Macro Photography - Macro Foto
Drops e Flowers Gocce e Fiori Riflessi by Mario JR Nicorelli con Nikon D300s Macro fotografia - Macro Photography - Macro Foto

Quando mi chiedono…. Cosa ti appassiona nella fotografia macro incentrata sulle gocce d’acqua? Rispondo sempre che inizialmente è nato tutto come un gioco, un passatempo, un modo come un altro per fare dei test e delle prove. Poi foto dopo foto ho iniziato a vedere in quel “macro mondo di goccioline” una realtà che prima ad occhio nudo non riuscivo ne a comprendere ne ad immaginare e questo mi ha spinto a continuare. Uscire alla mattina presto e trovarsi da solo nei campi dove tutto era ricoperto di rugiada che brillava con le prime luci del sole, mi rendeva felice come un bimbo alla sagra paesana. Fotografare in macro è già di per se articolato e molto tecnico come genere, se poi ci aggiungiamo riflessi e illuminazioni particolari tutto diventa ancora più problematico. Scoprire come riuscire a realizzare scatti cosi complessi è stato lo stimolo che mi ha fatto entusiasmare nella realizzazione delle macro drops. Attualmente mi diverto a portare a casa ogni genere di fiore che mi presta l’amico fiorista così da realizzare sempre nuovi set dove le goccioline siano il soggetto principale. E poi diciamoci la verità, se vogliamo fare Street dobbiamo cercare buoni posti e farne di strada a piedi, perché se stai fermo non porti a casa nulla, non solo, se vogliamo fare fotografia paesaggistica dobbiamo cercare belle zone in cui posizionarci e anche in questo genere di strada se ne fa e anche tanta, ma se invece decidiamo di fare macro…..  bhe ci basta un metro quadro di giardino e abbiamo a nostra disposizione migliaia di soggetti da poter riprendere in tutte le angolazioni che desideriamo. Come quando mi chiedono Che difficoltà hai incontrato lungo il tuo percorso?…. Partendo dal presupposto che sono un autodidatta e che non ho mai partecipato a un Workshop o Corsi, credo che la vera difficoltà sia stata quella di “riuscirci” da solo provando e riprovando fino a comprendere al meglio tutti i meccanismi legati sia alla tecnica di ripresa, sia all’illuminazione della scena che alla composizione del set. La fantasia da sola non basta a realizzare una buona fotografia, ( ve lo dice uno che di fantasia ne ha da vendere) come non basta avere un buon soggetto da fotografare se poi ti mancano tutte le basi sulle quali si regge la foto che vai a realizzare. Per essere onesto vi dico che tutt’ora le difficoltà non sono finite, anzi, ogni volta che passo ad un nuovo genere macrofotografico ci sono decine e decine di nuove nozioni da dover imparare e quando lo si fa da soli la soddisfazione che è immensa. Quando mi Ã¨ stato chiesto â€¦â€¦ Qual è la sfida di ogni scatto? La sfida sta nel trovare la giusta idea da abbinare ad ogni nuovo scatto. Se ci pensiamo bene tutti sono bravi a fotografare o lo possono diventare anche in breve tempo, ma sono pochi quelli che hanno buone idee per uscire da una fotografia convenzionale già vista in mille salse differenti.

When they ask me…. What are you passionate about in macro photography focused on water droplets? I always reply that initially it all started as a game, a pastime, a way like any other to do tests and trials. Then photo after photo I began to see in that “macro world of droplets” a reality that before with the naked eye I could neither understand nor imagine and this pushed me to continue. Going out early in the morning and being alone in the fields where everything was covered with dew that shone with the first light of the sun, made me happy as a child at the village festival. Photographing in macro is already in itself articulated and very technical as a genre, then if we add special reflections and lighting to it, everything becomes even more problematic. Discovering how to be able to create such complex shots was the stimulus that made me enthusiastic in the creation of macro drops. Currently I enjoy taking home every kind of flower that my florist friend lends me so as to always create new sets where the droplets are the main subject. And then let’s face it, if we want to do Street we have to look for good places and walk a long way, because if you stay still you don’t bring home anything, not only that, if we want to do landscape photography we have to look for beautiful areas in which to position ourselves and also in this kind of road and even a lot, but if instead we decide to do macro … .. well we just need a square meter of garden and we have our thousands of subjects available to be able to shoot in all the angles we want. Like when they ask me What difficulties have you encountered along your path? …. Starting from the assumption that I am self-taught and that I have never participated in a Workshop or Courses, I believe that the real difficulty was to “succeed” on my own by trying and trying again until I fully understand all the related mechanisms. the shooting technique, both the lighting of the scene and the composition of the set. Imagination alone is not enough to make a good photograph (someone who has a lot of fantasy tells you about it) just as it is not enough to have a good subject to photograph if you lack all the bases on which the photo you go to is based. to achieve. To be honest I tell you that even now the difficulties are not over, indeed, every time I switch to a new macro photography genre there are dozens and dozens of new notions to learn and when he does it alone the satisfaction that is immense. When I was asked …… What is the challenge of each shot? The challenge lies in finding the right idea to match with each new shot. If we think about it everyone is good at photographing or can become so in a short time, but there are few who have good ideas to get out of a conventional photograph already seen in a thousand different ways.


ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE / SUBSCRIBE TO MY YOUTUBE CHANNEL https://youtube.com/channel/UCJHkqC7hwXqzLn9VZWhimUw

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE / SUBSCRIBE TO MY YOUTUBE CHANNEL
https://youtube.com/channel/UCJHkqC7hwXqzLn9VZWhimUw

Le mie macro fotografie con Drops & Flowers sono visibili anche su:

www.juzaphoto.com 

www.flickr.com

www.nikonclub.it 

www.500px.com

www.domiad.it

www.fotocommunity.it

www.spreafotografia.it

Link all’intervista su DOMIAD PHOTO NETWORK PH Mario Jr Nicorelli 

Link all’intervista su GSP Magazine INTERVISTA PH MARIO JR NICORELLI


Risiedo a Salgareda nella provincia di Treviso, una cittadina situata al confine con la provincia di Venezia ad un’altezza di 8 m s.l.m.

Salgareda confina in terra trevigiana, con i comuni di Ponte di Piave, Cessalto, Chiarano e Zenson di Piave e in terra veneziana con i comuni di Noventa di Piave e San Donà di Piave.



 

Non mi interessa produrre belle immagini
Preferisco divertirmi nel farlo

Curioso - testardo - impulsivo

Shadow
Slider

Copyright © 2018 Mario Nicorelli Salgareda Treviso – Nikimage.com. All rights reserved.

mario nicorelli, nikon, drops, flowers, fiori, gocce, macro, macro fotografia, sprea, fotografo, Natura, Colore, foto, nphotography, italia, veneto, treviso,

shares