Chi Sono

 

Clicca Sull'Icona E Condividi L'Articolo Sul tuo Social NetWork ūüėČ

Per contattarmi potete scrivere una email a : Mnicorelli@nikimage.com

Potete contattarmi tramite il mio profilo Facebook : www.facebook.com/MNicorelli

Potete seguire il mio profilo Instagram https://www.instagram.com/mario_jr_nicorelli/

Per visualizzare le mie foto in HD andate su Flickr : www.flickr.com/photos/mario_nicorelli

Per curriculum vitae visitate il mio profilo LinkedIn : www.linkedin.com/in/mario-jr-nicorelli

My name is Mario Jr. Nicorelli, I’m 40 years old and I live in Salgareda in the province of Treviso, Veneto, Italy. The title of my work is: “drops and flowers”. I create macro photos using drops of water as a lense for flowers in the background. Drops and flowers is a photos passion that takes a lot of time and precision.

Non sono un professionista ne un guru’ della fotografia. Non mi fregio di titoli o d’iscrizioni presso fondazioni rinomante, sono solo un curioso ed eclettico fotografo autodidatta. Mi chiamo Mario Jr Nicorelli vivo e lavoro a Salgareda in prov. di Treviso. Come attivit√† principale non mi occupo di fotografia ma ben si sono impiegato come programmatore di produzione in una grande azienda nel settore del mobile/arredo la 3B Spa. Nel tempo libero mi occupo ovviamente di fotografia, suono il pianoforte e adoro l‚Äôescursioni/gite in montagna. Mi sono appassionato alla fotografia nel lontano¬†2000 acquistando la mia prima reflex a pellicola la Nikon F80, a quel tempo “come tutti” fotografavo ogni genere di soggetto senza pensare a quale maggiormente mi piaceva riprendere. Da alcuni anni le cose sono cambiate,¬†i soggetti che prediligo fotografare sono le ‚Äúgocce d’acqua‚ÄĚ in macro fotografia. Non essendo un esperto di Macro ho dovuto iniziare piano piano, studiando non solo le basi tecniche¬†di questa disciplina¬†ma¬†soprattutto osservando e analizzando¬†le immagini dei grandi autori¬†con il fine di ottenere un buon risultato senza cadere nel banale. Prima di cimentarmi nella macro ho sempre amato fotografare la natura in ogni suo aspetto, da quello paesaggistico a quello della fauna del nostro territori. Ora continuo a fotografare la natura solo che lo faccio da un punto di vista molto pi√Ļ ristretto. Sia chiaro non sono un fotografo che attende il ‚Äúcolpo di fortuna‚ÄĚ o aspetta come tanti di ‚Äúcogliere l’attimo‚ÄĚ, a me piace la fotografia tecnica che si apprende con uno studio approfondito e svariate prove sul campo, ma soprattutto se desidero una¬†mia¬†fotografia cerco di realizzarla senza aspettare che capiti per caso. Sempre in¬†merito alla fotografia ci tengo a ricordare che¬†sono l’ideatore e il¬†fondatore del Centro Stile Salgareda.¬†Tutto e’ iniziato nel¬†2011 quando ho¬†comunicato su vari social¬†l’esistenza di questo¬†nuovo circolo¬†fotografico a Salgareda¬†“in realt√† non esisteva nulla, ma l’idea¬†era quella¬†di creare curiosit√† negli appassionati¬†residenti nelle vicinanze cos√¨ che si facessero vivi“.¬†In breve tempo ho¬†iniziato a raccogliere¬†adesioni un po’ da tutto le province¬†arrivando nel 2014 a creare un circolo reale con sede propria¬†presso il comune di Salgareda. Ahim√® come sempre le belle cose non dura molto, nel 2017 a causa ripetuti contraddittori con il nuovo direttivo del gruppo, ho da prima¬†lasciato ogni carica all’interno dell’associazione per poi chiudere definitivamente alcuni mesi¬†dopo con un gruppo che oramai non mi rappresentava pi√Ļ. Da settembre 2017¬†gestisco da solo¬†la pagina del Centro Stile Fotografia, pagina nata¬†nel 2011¬†da cui¬†√® poi partito il circolo fotografico di Salgareda.

Macro Photographer Mario jr Nicorelli e la sua passione per le Drops.

Quando mi chiedono‚Ķ. Cosa ti appassiona nella fotografia macro incentrata sulle gocce d‚Äôacqua? Rispondo sempre che inizialmente √® nato tutto come un gioco,¬†un passatempo, un¬†modo come un altro per fare dei test e delle prove. Poi foto dopo foto ho iniziato a vedere in quel ‚Äúmacro mondo di goccioline‚ÄĚ una realt√† che prima ad occhio nudo non riuscivo ne a comprendere ne ad immaginare e questo mi ha spinto a continuare.¬†Uscire alla mattina presto e trovarsi da solo nei campi dove tutto era ricoperto di rugiada che brillava con le prime luci del sole, mi rendeva felice come un bimbo alla sagra paesana. Fotografare in macro √® gi√† di per se articolato e molto tecnico come genere, se poi ci aggiungiamo riflessi e illuminazioni particolari tutto diventa ancora pi√Ļ problematico. Scoprire come riuscire a realizzare scatti cosi complessi √® stato lo stimolo che mi ha fatto entusiasmare nella realizzazione delle macro drops. Attualmente mi diverto a portare a casa ogni genere di fiore che mi presta l‚Äôamico fiorista cos√¨ da realizzare sempre nuovi set dove le goccioline siano il soggetto principale. E poi diciamoci la verit√†, se vogliamo fare Street dobbiamo cercare buoni posti e farne di strada a piedi, perch√©¬†se stai fermo non porti a casa nulla, non solo, se vogliamo fare fotografia paesaggistica dobbiamo cercare belle zone in cui posizionarci e anche in questo genere¬†di strada se ne fa e anche tanta, ma se invece decidiamo di fare macro‚Ķ..¬† bhe ci basta un metro quadro di giardino e abbiamo a nostra disposizione migliaia di soggetti da poter riprendere in tutte le angolazioni che desideriamo. Come quando mi chiedono Che difficolt√† hai incontrato lungo il tuo percorso?….¬†Partendo dal presupposto che sono un autodidatta e che non ho mai partecipato a un Workshop o Corsi, credo che la vera difficolt√† sia stata quella di ‚Äúriuscirci‚ÄĚ da solo provando e riprovando fino a comprendere al meglio tutti i meccanismi legati sia alla tecnica di ripresa, sia all‚Äôilluminazione della scena che alla composizione del set. La fantasia da sola non basta a realizzare una buona fotografia, ( ve lo dice uno che di fantasia ne ha da vendere) come non basta avere un buon soggetto da fotografare se poi ti mancano tutte le basi sulle quali si regge la foto che vai a realizzare. Per essere onesto vi dico che tutt‚Äôora le difficolt√† non sono finite, anzi, ogni volta che passo ad un nuovo genere macrofotografico ci sono decine e decine di nuove nozioni da dover imparare e quando lo si fa da soli la soddisfazione che √® immensa.¬†Quando mi¬†√® stato chiesto¬†‚Ķ‚Ķ Qual √® la sfida di ogni scatto?¬†La sfida sta nel trovare la giusta idea da abbinare ad ogni nuovo scatto. Se ci pensiamo bene tutti sono bravi a fotografare o lo possono diventare anche in breve tempo, ma sono pochi quelli che hanno¬†buone idee¬†per uscire da una fotografia convenzionale¬†gi√† vista in mille salse differenti.

Le mie macro fotografie con Drops & Flowers sono visibili anche su:

www.juzaphoto.com 

www.flickr.com

www.nikonclub.it 

www.500px.com

www.domiad.it

www.fotocommunity.it

www.spreafotografia.it

Link all’intervista su DOMIAD PHOTO NETWORK PH Mario Jr Nicorelli¬†

Link all’intervista su GSP Magazine INTERVISTA PH MARIO JR NICORELLI



Abito a Salgareda¬†nella provincia di Treviso, una cittadina situata al confine con la provincia di Venezia ad un’altezza di 8 m s.l.m.

Confina, in terra trevigiana, con i comuni di Ponte di Piave, Cessalto, Chiarano, San Biagio di Callalta e Zenson di Piave e in terra veneziana con i comuni di Noventa di Piave e San Donà di Piave.

 

Non mi interessa produrre belle immagini
Preferisco divertirmi nel farlo

Curioso - testardo - impulsivo

Shadow
Slider

Copyright © 2018 Mario Nicorelli Salgareda Treviso РNikimage.com. All rights reserved.

mario nicorelli, nikon, drops, flowers, fiori, gocce, macro, macro fotografia, sprea, fotografo, Natura, Colore, foto, nphotography, italia, veneto, treviso,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares