Passo Croce D’Aune ; Le porte del parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi.

 

Clicca Sull'Icona E Condividi L'Articolo Sul tuo Social NetWork 😉

Il Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi è un articolato ecosistema collocato geograficamente tra i territori del Feltrino e dell’Ampezzano.
Oltre ad una vasta bio diversità di flora e fauna, nel parco troviamo una radicata presenza umana viva e attiva oggi come lo era secoli addietro. Sentieri, stalle, malghe, rifugi e pittoreschi borghi conservano inalterate le secolari tradizioni tramandate di generazione in generazione. Il desiderio di voler mantenere vive e sempre attuali le proprie tradizioni è un bene che accomuna gran parte delle genti che vivono nelle nostre montagne.

Come raggiungere il Passo Croce D’Aune.:

Il passo è situato a circa una quindicina di chilometri dalla città di Feltre (Prov. di Belluno), per raggiungerlo abbiamo due strade principali tra cui scegliere:
– La prima passa proprio per Feltre e prosegue per il paese di Pedavena da cui inizia la salita al Passo. Un percorso di circa 10km ricco di tornati ma con una strada comoda, larga e ben curata. La salita pur avendo in certi tratti pendenze abbastanza importanti è comunque adatta sia a chi la percorre in auto sia a chi la vuole fare in bicicletta o a piedi.
– La seconda via di accesso al passo la troviamo sul versante opposto e come riferimento abbiamo la cittadina di Lamon (conosciuta ai più per la produzione del famoso fagiolo di Lamon). Da Lamon seguiamo le indicazioni per salire al passo percorrendo una strada che in certi punti è un po’ più impegnativa della prima a causa di alcune parti stradali strette in prossimità dei centri abitati di Servo, Sorriva, Sovramonte e Aune. ( Da notare che Sovramonte e’ anche il comune che comprende tutte le località citate prima del passo Croce D’Aune ). Tra i borghi elencati il più vicino alla passo è Aune che dista dalla cima solo 2.5 km. Aune è situato a 850mt slm e permette di raggiungere il passo sia per una comoda strada asfaltata sia per diversi percorsi nel bosco da fare rigorosamente a piedi.

Cosa ci offre il Passo Croce D’Aune.:

Il passo Croce D’Aune è situato a poco più’ di 1000 mt slm ed offre ai suoi visitatori un ampio punto informazioni Apt, un hotel moderno e molto accogliente, un paio di ristoranti, un como parcheggio e cosa più importate diversi accessi ai sentieri che dalla sommità del passo si snodano in due diverse direzioni :

il primo va in direzione del Monte Avena o del Campon, mentre il secondo in direzione opposta verso le Vette Feltrine, i rifugi, ecc
Tanto per citarne uno prendiamo in esempio il sentiero Cai 801 che sale verso le vette Feltrine e che conduce anche al famoso rifugio Dal Piaz a quota 2200 mt circa. Questo sentiero che poi si innesta con altri lungo il tragitto è abbastanza semplice da percorrere ma allo stesso tempo lungo e con un dislivello di oltre 1000mt prima di raggiungere il rifugio Dal Piaz. ( Nb. il sentiero è riportato anche nella famosa Alta Via delle montagne N° 2 che va da Bressanone a Feltre). Seguendo questo sentiero possiamo raggiungere alcune caratteristiche zone del parco conosciute come: Le vette grandi, la Busa delle Vette, Il Col di Luna, Il Monte Pavione, il Monsanpian, ecc.

Se in alternativa decidiamo di passare una giornata più’ tranquilla e soprattutto meno impegnativa del tragitto sulle vette, sempre dal passo Croce D’Aune si può accedere al versante opposto salendo verso il Monte Avena. La sua sommità è un immenso prato o “campon come tutti lo definiscono” ad una quota di circa 1490mt. E’ facilmente raggiungibile non solo a piedi o in bicicletta ma anche in automobile grazie ad una strada sufficientemente confortevole che conduce i turisti su alcune malghe dove poter pranzare. Il monte Avena si presta ad essere metà per famiglie con bambini piccoli per svolgere tranquille passeggiate tra bosco e prato aperto visitando pascoli ricchi di bovini in prossimità di Casere e Malghe ben curate e ben attrezzate per ricevere ogni genere di turista. Chi lo desidera può acquistare prodotti caseari freschi uno fra i più richiesti è il Burro del Campon, seguito dalla ricotta affumicata di lunga stagionatura e da diversi altri prodotti. Se siete in cerca di un posto dove mangiare vi consiglio di visitare la Casera ai Bosc, la malga Campet o la Malga Campon.

Chi lo desidera può provare l’ebrezza del para pendio grazie al campo di lancio frequentato da istruttori esperti, da amatori e da semplici curiosi. Ricordo che nel 2017 il Campon e’ stato scelto come location per un campionato mondiale ospitando centinaia di appassionati da ogni parte del mondo.

Terminino questa mia visita al Passo Croce D’Aune ( definito anche come le porte del parco nazionale delle dolomiti bellunesi ) invitandovi tutti a scendere dal passo per recarvi a Pedavena, cittadina ai suoi piedi nella quale si trova la famosa birreria di Pedavena, un luogo storico che ospita un bellissimo parco e che offre a tutti gli amanti della birra un posto tranquillo dove poter sorseggiare birre artigianali accompagnate da ottimi cicchetti.

Link utili per visitare il parco, il Passo Croce D’Aune e i paesi del comprensorio.

http://www.dolomitipark.it/

https://it.wikipedia.org/wiki/Passo_Croce_d’Aune

https://www.magicoveneto.it/feltrino/Sovramonte/Aune-Salzen-Croce-dAune-Sovramonte.htm

https://www.outdooractive.it/it/tour/trekking/passo-croce-d-aune-rifugio-dal-piaz/22964151/

http://www.webdolomiti.net/agriturismo/caseradeiboschi/

http://www.infodolomiti.it/dormire-e-mangiare/malghe/malga-campon/6969-l1.html

http://labirreriapedavena.it/

Aune di sera
Aune di sera
La croce del Monte Avena
La croce del Monte Avena
Vista dal monte Avena la Valle nel comune di Fonzaso
Vista dal monte Avena la Valle nel comune di Fonzaso

 

Sul Campon guardando verso le vette Feltrine
Sul Campon guardando verso le vette Feltrine
Sul Campon
Sul Campon vicino alla malga Campon bovini da latte
Vette Feltrine, Zona Col di Luna, Pavione, Rifugio G. Dal Piaz
Vette Feltrine, Zona Col di Luna, Pavione, Rifugio G. Dal Piaz
Aune vista del sentiero 810 o di Sant'Antonio per salire verso le Vette Feltrine, Zona Col di Luna, Pavione, Rifugio G. Dal Piaz
Aune vista del sentiero 810 o di Sant’Antonio per salire verso le Vette Feltrine, Zona Col di Luna, Pavione, Rifugio G. Dal Piaz

 

One thought on “Passo Croce D’Aune ; Le porte del parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi.

  1.  

    Ci sono stata questa estate con amici a pranzare alla casera ai bosc, l’ho trovato molto bello comodo da raggiungere e soprattutto pulito. Le faccio i complimenti per il suo articolo. Amanda C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares