Galaxy S9 : il più criticato di sempre per la durata della batteria. Ma perché mi chiedo io?

 

Clicca Sull'Icona E Condividi L'Articolo Sul tuo Social NetWork 😉

Da precedente utilizzatore di Galaxy S5 ( del quale non mi stancherò mai di parlarne bene ) da qualche giorno sono diventato una new entry nel mondo del famigerato Galaxy S9.

Nb. Tralascio ogni dettaglio tecnico ed aspetto di design poiché in rete ci sono già milioni di siti che ne parlano in modo approfondito e dettagliato, mi limito quindi a recensire il mio nuovo Galaxy S9 dalla durata della carica alla qualità della fotocamera. Da appassionato di fotografia e tecnologia questi sono gli aspetti che maggiormente mi interessano in questo nuovo Device.

La prima cosa che mi sono chiesto dopo una settimana di utilizzo è stata: ma perché lo criticano sotto ogni aspetto?? Ogni sito web che parla di tecnologia, ogni blogger o recensore online ne parla in modo un po’ scontato e superficiale quasi fosse un oggetto di seconda scelta e non un top di gamma. In assoluto la critica che trovo maggiormente assurda e gratuita è anche quella più diffusa cioè la durata della batteria. Online si sprecano ovunque i paragoni fatti con altri device di precedente costruzione, definendo questi ultimi un passo avanti rispetto il nuovo S9. Fatico quindi a capire o meglio non arrivo a comprendere, quale sia in realtà il tallone d’Achille su questo telefono visto che a me sembra tutt’altro che banale e mal realizzato.

Vorrei precisare per chi non lo sapesse che stiamo parlando di un telefono con un hardware tra i più evoluti e spinti in commercio e come tale necessita per funzionare al meglio di un gran numero di risorse sempre attive. Queste “risorse” risucchiano per necessità un sacco di energia alla batteria più o meno come farebbe una idrovora immersa nell’acqua. Chi acquista un oggetto simile deve mettere in conto da subito il gran consumo di energia, consumo che premetto si può ridurre al minimo personalizzando il telefono in molte sue funzioni (una su tutte che io non uso perché la trovo poco utile e dispendiosa di energia è Always On Display) . Chi non si aspetta tutto ciò è meglio che acquisti un telefono Gsm a conchiglia dove la carica gli dura per un mese di fila 😉 . Se poi pensiamo al design sottile e compatto con di serie una batteria 3000 mah, a me personalmente non mi sembra una scelta sbagliata, anzi, trovo la durata della batteria di tutto rispetto per le prestazioni hardware dell’S9 che permette al telefono di durare fino a tarda sera con un utilizzo medio intenso. Ma allora il problema reale dove sta? …. E qui casca l’asino, poichè chi spende 800 € per un terminale come il Galaxy S9 ( ora lo si trova a circa 500€ ) vuole o meglio pretende che la batteria sia di lunghissima durata e questa affermazione lho letta in decine di blog in tantissimi siti diversi. Mi chiedo, ma questi signori che ragionano così, rapportando il costo del device alla durata batteria non pensano che anni fa hanno speso 600 euro per un S5 con la metà delle prestazioni di un S9 dove la durata della batteria arrivava si o no fino a tarda sera?? E poi quando hanno cambiato l’S5 spendendo 650/700/750 euro per passare ad un S6 / s6+ / S7 / s7+ ecc ecc non si sono accorti che la durata della batteria era sempre fino a tarda sera ??? Perché l’S9 dovrebbe essere diverso dai precedenti nella durata della batteria, se già lo è su tutto il resto?

Ora veniamo al mio test o per meglio dire al mio normale utilizzo giornaliero del Galaxy S9 che prevede:

  • Una decina di Account sempre sincronizzati: tra i quali abbiamo diverse caselle Email, l’accesso a OneDrive e ad altri cloud, a Microsoft Exchange, Google, Yahoo a Samsung, WordPress, ecc ecc
  • Ho sempre attivi in background; Facebook, WhatsApp, Messenger, Telegram, LinkedIn, Instagram, Flickr, 500px, ecc… con notifiche che arrivano di continuo
  • Nel mio normale utilizzo giornaliero faccio una ventina di minuti di telefonate e invio un centinaio di messaggi ad amici e parenti da diverse piattaforme.
  • Di frequente l’ho utilizzato per oltre una mezzora al giorno come Player musicale nei tempi morti o di attesa oppure durante gli spostamenti in auto tra casa lavoro scuola e parenti.
  • Non mi faccio mancare durante la mia giornata un oretta abbondante di navigazione su siti web per reperire info, fare prenotazioni e soprattutto per leggere articoli di giornali/riviste ecc ecc
  • In fine le impostazioni di base nel mio device prevedono: Luminosità in modalità Auto e Wifi, Rete Dati, Gps attivi alternativamente in base alla copertura in più Sincronizzazione Account sempre attivo.
  • Ps. Una cosa che non faccio E’ DI GIOCARE CON IL DISPOSITIVO PER ORE DURANTE IL GIORNO!

Quanto sopra elencato comporta un utilizzo del display pari a circa 3,5 / 4 ore al giorno (mediamente sia inteso, poiché varia anche in base al reale utilizzo che ne faccio).

Premesso quanto sopra e ribadito che NON CI GIOCO, posso garantire a chi NON FA UN USO LUDICO DELL’APPARECCHIO che la durata della carica è più che sufficiente per farvi andare a dormire con un buon 25/30% rimanente di carica senza lasciarvi a piedi all’ora di cena.

Allego alcune schermate relative alla durata della batteria nel mio dispositivo S9. Con il passare delle settimane ne aggiungerò altre per avere maggiori riscontri.

—————————————————————————————————————

La Fotocamera è l’altra nota dolente riscontrata in vari articoli sul web. ( ma di cosa si lamentano mi chiedo…. )

Premetto che non ho “giocato” tanto con la fotocamera in questa prima settimana e quindi necessito di altro tempo per smanettarci sopra come si dovrebbe, ma da fotografo vi dico subito che non posso paragonare le foto realizzate con il Galaxy S9 con quelle che realizzo normalmente con la mia attrezzatura fotografica. Fare un simile paragone sarebbe assurdo ed ipocrita, eppure (robe da matti dico io) sul web ho trovato chi ha fatto paragoni simili, demolendo la qualità delle foto del Galaxy S9 solo per il fatto che……….. costa 800 euro e con quei soldi ci si compra una Reflex……… Ovviamente No Comment!!

La fotocamera del S9 a parere personale risulta essere veloce e reattiva sia nell’ esposizione che nella messa a fuoco dei soggetti. Gode di un’ottima definizione e di una buona resa dei colori a video (dico a video perché per ora non ho stampato nessuna foto). Non è da meno neppure la gamma cromatica che risulta essere leggibile sia nelle alte che basse luci. Ovviamente stiamo parlando di una fotocamera da telefonino la quale ha un sensore microscopico composto da fotodiodi piccoli e di conseguenza mediocri nel catturare la luce. Non posso con le poche prove fatte affermare senza gloria e senza infamia che sia una valida fotocamera, anche se nel complesso di ciò che ho visto mi ritengo più che soddisfatto dei risultati, specialmente nel comparto Video. Vi posso garantire che nelle prossime settimane “tempo permettendo” farò alcuni scatti mirati per mettere alla prova seriamene la fotocamera, postandone qui i risultati con una descrizione precisa della loro realizzazione. Ovviamente se ci saranno delle variazioni da fare a quanto già espresso sulla durata della batteria, sarà mia premura apportare le rettifiche evidenziandone le nuove differenze in meglio o in peggio che sia.

Sotto alcune prove realizzate con la fotocamera dell’S9 e caricate online senza alcuna modifica in post-prod. Nelle prossime settimane saranno aggiunti altri elementi in modo da monitorare nel tempo la qualità dei file realizzati.

File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod
File realizzato in modalità Auto Standard senza alcuna modifica sul Device Galaxy S9 o in Post-Prod

Saluti

MjN

Galaxy S9

500
8

Materiali

9.0/10

Utilizzo in mano

8.5/10

Qualità audio

8.5/10

Qualità fotografica/video

8.0/10

Reattività e Velocità in generale

9.0/10

Durata carica uso medio intenso

8.0/10

Durata carica uso smanettone

6.5/10

Prezzo rispetto a quanto offre

6.5/10

A Favore

  • Materiali e Design
  • Il comparto audio al top
  • Ricezione sempre buona
  • Velocità in generale più che buona
  • Comparto foto/video

Di Contro

  • Prezzo